No alle commissioni consiliari sempre online

(ANSA) – MILANO, 28 MAR – Commissioni consiliari del Comune di Milano sempre in modalità online e non solo in emergenza pandemica. Lo ha stabilito il Consiglio comunale di Milano che ha approvato la modifica del Regolamento delle commissioni. Il voto dell’aula rende così ordinario lo svolgimento delle sedute in modalità remota, in videoconferenza, mantenendo però la […]

Rassegna – 28 marzo

Comune, commissioni sempre online. Ma è polemica: meglio in presenza di M. Mingoia, da il GiornoMilano

Ucraina: sostegno economico alle famiglie che accolgono

(ANSA) – MILANO, 17 MAR – Servizi gratuiti come mensa scolastica e trasporto pubblico per i rifugiati ucraini minorenni ospitati in città e supporto economico alle famiglie che decidono di ospitare donne e minori in fuga dall’Ucraina. E’ quanto chiede il Consiglio comunale di Milano con un ordine del giorno bipartisan, a doppia firma Pd, […]

Accanto alla comunità tibetana davanti al consolato cinese

Oggi accanto alla comunità tibetana nei pressi del consolato cinese a Milano, in occasione dell’anniversario della insurrezione di Lhasa. Il 10 marzo del 1959 nella capitale del Tibet scoppiò una rivolta contro l’occupazione militare cinese. Ancora ai nostri giorni 165 giovanissimi si sono autoimmolati per denunciare la repressione di cui quel popolo è vittima. Non […]

Rassegna – 9 marzo

Detenuti e senza tetto in Chiesa per fare da guide turistiche di F. Rubini, da LiberoMilano

Dostoevskij a Palazzo Marino per risvegliare coscienza russa

Milano, 07 mar – (Nova) – Un convegno a Palazzo Marino con ospite Paolo Nori e a tema Dostoevskij. È la proposta lanciata, durante la seduta consiliare di oggi, dall’esponente di Milano Popolare Matteo Forte. “Oggi la cultura può giocare un ruolo fondamentale – spiega Forte – nel richiamare la coscienza dei popoli dell’Est, dei […]

Cancel culture e isteria collettiva censurano Dostoevskij in Bicocca

Milano, 02 mar – (Nova) – “La Bicocca ha cancellato il corso su Dostoevskij del prof. Paolo Nori (nella foto, ndr) per evitare tensioni. Un mix di cancel culture e isteria collettiva, come quella che ha chiuso (per sempre?) le porte della Scala al maestro Gegriev – si sta abbattendo su Milano e su quello che […]