CATEGORIE NEWS

Solidarietà a Sala. Ora lavorare per pacificare

Milano, 18 giu. (askanews) -
Foto Askanews

(MIANEWS) Milano, 27 OTT – “Solidarietà al sindaco per le minacce ricevute in queste ore sui social: istituzioni e persone vanno sempre difese, specie nei periodi di crisi come quello che stiamo attraversando”: lo dichiara in una nota il capogruppo di Milano Popolare a Palazzo Marino, Matteo Forte.

“I cortei non autorizzati e le violenze fanno sempre male a tutti; in primis a chi legittimamente protesta e vuole rivendicare il suo diritto a farlo. Le parole del sindaco in questo senso sono condivisibili. Quando si alzano i toni e certe situazioni rischiano di diventare ingestibili è bene che chi ha responsabilità pubbliche lavori per pacificare. È del tutto evidente che su decine di migliaia di cittadini che da mesi protestano, il pericolo è quella piccola percentuale di estremisti tanto di destra quanto di sinistra che vogliono cavalcare e strumentalizzare i cortei ‘No green pass’ con altri scopi. Per questo occorre che tutti cerchiamo di ascoltare e dialogare con quelle piazze che, però, devono isolare i violenti.

Milano Popolare vuole esprimere quella cultura di governo per cui un padre costituente come Aldo Moro – un martire della democrazia ucciso dal brigatismo rosso – a fronte delle contestazioni giovanili del ’68 avviò la ‘fase di una strategia dell’attenzione’. Chi protesta perché non vuole pagare per andare a lavorare deve essere ascoltato, pur sapendo che occorre far tutto per tornare alla normalità, e chi governa deve ben ricordarsi che per quanto siamo dentro ad una situazione emergenziale prima o poi a quella normalità si deve effettivamente tornare e porre fine alle stesse misure emergenziali“.

Condividi articolo:

Potrebbe interessarti anche: